Piero Cerutti, già Presidente Provinciale ANBIMA Torino e Vice Presidente Nazionale ANBIMA, dal 2003 Cavaliere della Repubblica Italiana per i suoi meriti nel campo delle arti, è mancato improvvisamente all’età di 73 anni nella serata del 17 agosto 2017.

Con lui è scomparsa una grande figura che ha messo con entusiasmo la sua vita a servizio della causa delle Bande Musicali. Musico e poi Dirigente della Filarmonica Volpianese, ha messo nell’opera più che ventennale prestata all’ANBIMA a favore delle bande musicali lo stesso cuore e la stessa passione che dimostrava nell’esecuzione dei brani da solista con il flicorno sopranino.

Se il suo strumento è forse oggi un po’ fuori moda sulle piazze piemontesi, è ben vivo l’impegno dei dirigenti ANBIMA di raccogliere da lui il testimone e continuare la sua attività a favore delle Bande Musicali e della diffusione della pratica della musica.

Per ricordarlo, ANBIMA ha chiesto a Paolo Belloli di scrivere la marcia “a Piero”. L’Autore riesce in questo brano a esprimere il suono della banda italiana, oltre che nel difficile compito di presentare stilemi originali pur nella ricerca della massima semplicità di esecuzione e di facilità di ascolto.

D'accordo con l'autore e allo scopo di dare la massima diffusione a questo brano, ANBIMA lo mette gratuitamente a disposizione di tutti gli associati e di chi ha piacere di ricordare Piero, permettendone la riproduzione della partitura e delle singole parti sia in forma elettronica che cartacea.

- Scarica la Partitura di "a Piero" QUI
- Scarica il Blocco Parti di "a Piero" QUI