ANBIMA e la Federazione Tavolo Permanente delle Federazioni Bandistiche Italiane promuovono a livello nazionale, con il progetto Band@scuola, l'educazione musicale fin dalla scuola primaria con la creazione sperimentale di un indirizzo bandistico che mette al centro il ruolo delle bande musicali italiane quali istituzioni dotate di risorse umane musicalmente qualificate.

Band@scuola vuole essere una linea guida per facilitare la collaborazione fra le associazioni del territorio e quelle scuole che intendono avviare e proporre nel loro Piano Triennale dell’Offerta Formativa un progetto mirato alla costituzione di una banda scolastica.

Il progetto nasce grazie al gruppo di lavoro formato dai Maestri Michele Mangani, Lorenzo Pusceddu, Angela Ciampani, Laura Fermanelli e Luca Anghinoni, da anni attivi nel settore delle bande musicali, del Comitato nazionale per l'apprendimento pratico della musica per tutti gli studenti del Ministero dell'Istruzione.

Band@scuola è pensato con struttura triennale. Ogni triennio viene suddiviso in tre possibili percorsi che iniziano con quello di propedeutica musicale, per poi passare all'approccio strumentale e concludersi nella Band@scuola. Un vero e proprio viaggio formativo adattabile alla vita del bambino, dalla prima infanzia in maniera ludica, fino all'età adolescenziale con lo studio di uno strumento vero e proprio.

Il primo percorso, definito Step A, ha come obiettivo lo sviluppo del senso ritmico, dell'orecchio, della vocalità unita alla corretta respirazione, della capacità di ascolto, della creatività, della capacità di interpretazione e di movimento.

Il secondo percorso Step B, inizia con la pratica degli strumenti ritmico-didattici, per proseguire con lo sviluppo della padronanza di questi strumenti al fine di produrre semplici brani attraverso la lettura della notazione convenzionale e non, per potersi esprimere singolarmente e in gruppo.

L'ultimo percorso, lo Step C, prevede l'evoluzione dei precedenti, con l'acquisizione dell'autonomia di decodificazione della notazione musicale, di un metodo di studio, di un'impostazione strumentale e di una tecnica esecutiva, per la produzione di semplici brani sia individuali sia collettivi, attraverso la pratica della musica d'insieme, al fine di sviluppare i principi base di esecuzione ed interpretazione, fondamenti dello sviluppo della capacità creativa.

L'Istituto comprensivo che adotterà il progetto Band@scuola promuoverà, di comune accordo con l'Associazione bandistica realizzatrice, lezioni a cadenza settimanale, da un minimo di 15 ad un massimo di 25 per anno scolastico, curando sia la parte di studio individuale dello strumento sia quella della pratica d'insieme.

Ogni fase del progetto sarà realizzata con il confronto e la condivisione dei docenti esperti musicali con gli insegnanti curricolari, così come con gli alunni partecipanti e le loro famiglie, per aiutarli nella scelta e monitorare, costantemente, le attività svolte e le competenze acquisite nei diversi percorsi.


Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., tel 06.3720343

Ufficio stampa di ANBIMA
Dr.ssa Sabrina Malavolti Landi
Mob: 347.5894311 - Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.