2° FESTIVAL BANDISTICO INTERNAZIONALE - Città della Pieve (Perugia - Italy)
Città della Pieve (Perugia - Italy)

7/8/9 Settembre 2018



Il Festival Internazionale bandistico di Città della Pieve nasce allo scopo di avvicinare e mettere in relazione tra di loro diverse realtà bandistiche, in modo da renderle partecipi di un percorso formativo e di crescita che permetta un sempre maggiore avvicinarsi di giovani alle bande stesse.

L’obiettivo di questo festival è mettere in contatto tra essi i componenti delle bande musicali, di Orchestre di fiati e Bande giovanili, dando loro la possibilità, attraverso un scambio proficuo di informazioni ed esperienze, di verificare sul campo la loro preparazione e confrontarsi con i loro colleghi provenienti da realtà bandistiche differenti.

Ma soprattutto sarà fondamentale la presenza e il ruolo di una qualificata commissione d'ascolto, incaricata di fornire una scheda tecnica dettagliata e un giudizio di assegnazione attraverso il quale le bande e le orchestre possano riconoscere il loro livello in riferimento alle categorie di un eventuale concorso.

Non sono previsti né premi né graduatorie di merito.

Verranno ammesse solo le prime 6 (sei) Bande iscritte (farà fede il timbro postale).

Ogni banda avrà a disposizione un tempo max di 35 minuti per proporre un programma a libera scelta. Alla fine dell'esecuzione, ogni banda interagisce con la commissione d'ascolto lavorando con la stessa per due ore circa sui brani presentati.

Successivamente, la commissione incontrerà i maestri per illustrare le motivazioni della scheda, rispondere ai quesiti e dare consigli specifici e dettagliati. La prova con i commissari sarà aperta al pubblico.

I gruppi si esibiranno presso il teatro “Accademia degli Avvaloranti” di Città della Pieve.

La commissione d'ascolto sarà formata da tre esperti con competenze e qualifica di livello internazionale. La scheda tecnica sarà consegnata ai responsabili delle bande e non sarà in alcun modo divulgata o resa pubblica.

Il Festival prevede due distinte categorie:

- CATEGORIA Bande Musicali e Orchestre di Fiati

aperta a tutte le bande musicali amatoriali regolarmente costituite

- CATEGORIA Giovanile

alla categoria giovanile, possono partecipare bande giovanili, bande rappresentative e gruppi musicali formatisi nelle Scuole di Musica ad indirizzo bandistico e non.

L’ordine di esecuzione verrà stabilito dal Comitato Organizzatore in base ad esigenze tecnico-organizzative e comunicato per iscritto alle Bande partecipanti.

Unitamente alla domanda d'iscrizione (fa fede il timbro postale) da inviare ad Angela Ciampani

via dei Pini 29 /a 05017 Santa Maria di Monteleone d'Orvieto (Terni) si dovranno allegare:

- 3 copie delle partiture dei brani presentati

(non sono ammesse fotocopie delle partiture).

Dopo l’esecuzione le partiture originali verranno riconsegnate.

- Schema della disposizione sul palco dei musicisti.

- Curriculum e foto della banda o dell'orchestra giovanile.

- Curriculum e foto del Direttore

Le domande dovranno pervenire entro il 30 marzo 2018 con tutta la documentazione necessaria.

Le domande pervenute fuori tempo massimo non saranno accettate.

La partecipazione al festival non prevede costi di iscrizione.

La commissione d’ascolto sarà cosi composta:

Michele Mangani

Lorenzo Pusceddu

Marco Somadossi

Per la valutazione delle esecuzioni si terrà conto dei seguenti criteri:

Intonazione

Qualità del suono e Bilanciamento

Espressione e Dinamica

Tecnica Fraseggio e articolazione

Ritmo e assieme

Tempo e agogica

Interpretazione

Direzione

Scelta del repertorio

L’organizzazione non è responsabile di incidenti occasionali a persone o cose né durante il viaggio né per tutta la durata del concorso.

L'iscrizione al festival presuppone l'automatica e irreversibile accettazione del regolamento di questo bando, in tutte le sue componenti esplicitate.

Per informazioni

Angela Ciampani: tel.334 2180232

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.