In data 16 giugno 2022 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 139 il decreto-legge in oggetto che con l’art. 11, contenente “Disposizioni urgenti sull’utilizzo di dispositivi di protezione delle vie respiratorie”, ha modificato l’art. 10-quater del decreto-legge 22 aprile 2021, n. 52.

Le modifiche intervenute riguardano la proroga dell’utilizzo delle mascherine di tipo FFP2 al 30 settembre 2022 per l’accesso e l’utilizzo di mezzi di trasporto, per i lavoratori, gli utenti ed i visitatori delle strutture sanitarie, socio-sanitarie e socio-assistenziali e per lo svolgimento degli esami di Stato.

Come indicato con Nota informativa Agis del 16 giugno 2022 n. Prot. 183, in materia è stata emanata l’ordinanza del Ministero della Salute del 15 giugno 2022 con la quale è stata recepita la disposizione di cui sopra.

Ne consegue che alla luce degli ultimi interventi normativi l’obbligo, di cui all’art. 5 del decreto- legge del 24 marzo 2022, n. 24 e prorogato con ordinanza del Ministro della Salute del 28 aprile 2022, di indossare i dispositivi di protezione delle vie respiratorie di tipo FFP2 per gli spettacoli aperti al pubblico che si svolgono al chiuso in sale teatrali, sale da concerto,  sale cinematografiche, locali di intrattenimento e musica dal vivo ed in altri locali assimilati previsto fino al 15 giugno 2022 può considerarsi superato.


Tratto da Circolare AGIS n.38 del 17/06/2022