E' attiva la possibilità presentare la domanda di contributo a sostegno delle attività musicali popolari per l’anno 2018 alla Regione Piemonte, secondo quanto previsto dalla L.R. 38/2000.

E' prevista la concessione di contributi relativi alle attività svolte dalle formazioni di Musica Popolare per l’anno 2018 per un minimo di € 2.000,00 fino ad un massimo di € 10.000,00.

Sono ritenute spese ammissibili tutte le spese direttamente connesse all’organizzazione e realizzazioni di eventi previsti dal “Programma annuale”, ivi comprese l’acquisto e la manutenzione di divise o costumi di scena.

Non sono ammissibili le spese di acquisto per beni strumentali durevoli (inclusi strumenti ed apparecchiature musicali).

La valutazione delle domande avviene attraverso l’attribuzione di punteggi riferiti alla capacità di organizzazione e di “fare rete” che l’associazione richiedente il contributo deve essere in grado di dimostrare.

Come è già avvenuto per la L.R. 49/1991, le risorse disponibili sono notevolmente ridotte, con possibilità di integrazione del budget disponibile in itinere.

Per questo motivo sollecito tutte le nostre formazioni associate, iscritte all’albo della legge delle associazioni di musica popolare, ad inviare la domanda di contributo: affinché i Politici Regionali, a fronte di una consistente quantità di domande presentate, prendano consapevolezza dell’entità del settore della musica popolare piemontese e si rendano conto dell’inadeguatezza delle risorse messe a disposizione.

La presentazione delle domande, corredate di tutta la documenta di supporto, è prevista per sabato 15 settembre 2018 a mezzo PEC.

Sul sito della Regione Piemonte  è possibile visualizzare e scaricare tutta la documentazione a supporto del bando.

L'apertura di questo bando completa l'iter relativo alle leggi regionali del Piemonte atte al finanziamento delle attività di musica popolare, che è l'etichetta sotto cui sono raggruppati i nostri associati. Dietro alla ripresa dopo anni di questi bandi, per quanto ancora sottofinanziati rispetto alle esigenze,  c'è certamente la volontà dell'Amministrazione Regionale di dare un segnale di attenzione alle nostre Formazioni; ma ci si permette di mettere in evidenza il grande lavoro di sollecito e pressione esercitato dalla Presidenza Regionale sulla Regione Piemonte.

Le Presidenze Provinciali e la Presidenza Regionale sono a vostra completa disposizione per eventuali chiarimenti sulla presentazione delle domande.

ANBIMA Torino, in collaborazione con il CORO “LA FONTE” di Grugliasco, organizza un corso di formazione vocale, rivolto a chi desidera acquisire le nozioni fondamentali di grammatica musicale o perfezionare la propria vocalità.

Il corso è rivolto a coristi e coriste, principianti e non, chè abbiano interesse ad approfondire lo studio della teoria della musica e la pratica del canto seguendo un percorso di vocalità, acquisendo quindi le nozioni basilari di grammatica musicale, lettura cantata all’uso della voce e metodologie di tecnica vocale, potenziando l’orecchio melodico e armonico, migliorando l’intonazione e perfezionando il fraseggio. Il corso è altresì rivolto a tutti coloro che, privi di nozioni musicali di base, intendano avvicinarsi al canto.

Sono in programma le seguenti attività:
* Laboratorio vocale (individualmente o in piccolo gruppo)
* Lettura cantata (solfeggio) – studio degli intervalli con o senza accompagnamento (sviluppo dell’orecchio armonico)
* Attività corale – Studio/approfondimento di brani corali

Durata del Corso: 11 ore suddivise in 10 lezioni (otto lezioni di un’ora il martedì e due lezioni di un’ora e mezza il venerdì

Ogni corista sarà seguito individualmente e in gruppo.

Il corso si svolgerà nei seguenti giorni ed orari:
- di Martedì il 25/09, 2/10, 9/10, 16/10, 23/10, 30/10, 6/11 e 13/11 dalle 20:30 alle 21:30
- di Venerdì il 5/10 e 19/10 dalle 18:30 alle 20:00

Occorrente a cura dei partecipanti al corso: quaderno per appunti e quaderno pentagrammato
Dispense e altro materiale didattico sarà redatto e distribuito a cura del docente

Il corso, tenuto dal prof.Gianni PADOVAN (teoria della musica e pratica del canto) e dalla prof.ssa Sabrina MARTINEZ (vocalità), si terrà presso la Sede del Coro “La Fonte”, via La Salle 2, Grugliasco (TO).

La partecipazione è aperta a tutti i soci ANBIMA senza limiti di èta; è richièsta una quota di iscrizione di € 15,00 da versare alla prima lezione.

Le iscrizioni vanno inviate alla PRESIDENZA PROVINCIALE ANBIMA TORINO (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) compilando l’apposito modulo allegato ENTRO IL 15 SETTEMBRE 2018.

La presidenza ANBIMA Torino è a disposizione per eventuali informazioni in merito.

Il Conservatorio "Guido Cantelli" di Novara e ANBIMA Piemonte organizzano una settimana di formazione strumentale rivolta ai musicisti delle Bande Musicali.

Il corso, indirizzato prevalentemente ai musicisti delle aree di Biella, Novara, Vercelli e Verbania, è aperto a tutti gli iscritti ANBIMA.

Verranno attivate classi di Flauto, Clarinetto, Saxofono, Corno, Tromba, Percussioni, Trombone - Euphonium - Tuba, Percussioni e Musica d'insieme.

E' richiesta una quota di partecipazione di €15,00.

Le lezioni si terranno dal 5 al 8 settembre presso il Conservatorio "Guido Cantelli" di Novara.

Si rimanda per orari e altri dettagli al volantino allegato.

Informazioni ed iscrizioni presso i Presidenti Provinciali.
- ANBIMA BIELLA: Massimo FOLLI - tel. 329.21.64.259 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
- ANBIMA NOVARA/VERCELLI: Massimo BOZZOTTO - tel. 334.99.55.613 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
- ANBIMA VERBANIA: Aldo PICCHETTI - tel. 340.35.18.110 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Piero Cerutti, già Presidente Provinciale ANBIMA Torino e Vice Presidente Nazionale ANBIMA, dal 2003 Cavaliere della Repubblica Italiana per i suoi meriti nel campo delle arti, è mancato improvvisamente all’età di 73 anni nella serata del 17 agosto 2017.

Con lui è scomparsa una grande figura che ha messo con entusiasmo la sua vita a servizio della causa delle Bande Musicali. Musico e poi Dirigente della Filarmonica Volpianese, ha messo nell’opera più che ventennale prestata all’ANBIMA a favore delle bande musicali lo stesso cuore e la stessa passione che dimostrava nell’esecuzione dei brani da solista con il flicorno sopranino.

Se il suo strumento è forse oggi un po’ fuori moda sulle piazze piemontesi, è ben vivo l’impegno dei dirigenti ANBIMA di raccogliere da lui il testimone e continuare la sua attività a favore delle Bande Musicali e della diffusione della pratica della musica.

Per ricordarlo, ANBIMA ha chiesto a Paolo Belloli di scrivere la marcia a Piero. L’Autore riesce in questo brano a esprimere il suono della banda italiana, oltre che nel difficile compito di presentare stilemi originali pur nella ricerca della massima semplicità di esecuzione e di facilità di ascolto.

D'accordo con l'autore e allo scopo di dare la massima diffusione a questo brano,  ANBIMA lo mette gratuitamente a disposizione di tutti gli associati e di chi ha piacere di ricordare Piero, permettendone la riproduzione della partitura e delle singole parti sia in forma elettronica che cartacea.

 - Scarica la Partitura di "a Piero" QUI
 - Scarica il Blocco Parti di "a Piero" QUI

Per quest'estate sono organizzati da nostri associati del territorio della città metropolitana di Torino, con il patrocinio dell'ANBIMA, degli interessanti percorsi formativi, destinati principalmente ai più giovani, ma non solo:

Piccole note
dal 4 al 7 luglio 2018 a Borgone (TO) il campus Piccole Note, organizzato dalla Società Filarmonica Borgonese, con masterclass strumentali e concerto finale il 7 luglio 2018 con direttore ospite Jan Van der Roost.
Per informazioni e iscrizioni: 333 5938030 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  - http://campuspiccolenote.blogspot.it
volantino del corso


Scaliamo le note
dal 16 al 22 luglio 2018 a Venaus (TO) il campus Scaliamo le Note, organizzato dalle Filarmoniche di Bruzolo e di Venus, sotto la direzione artistica del Maestro Carlo CAMPOBENEDETTO, che prevede la realizzazione di un Campus Strumentale, di un Corso di Direzione, con la docenza e la partecipazione del Maestro Prof. Rafael Garrigòs Garcìa che si chiuderanno con un concerto nel pomeriggio di Domenica 22 luglio.
Completano l'offerta le masterclass strumentali sabato 21 luglio.
Per informazioni e iscrizioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - https://scaliamolenote.jimdo.com/ - https://it-it.facebook.com/scaliamolenote/
volantino del corso


Eurostage
dal 2 al 6 agosto 2018Settimo Vittone (TO) il campus Eurostage, organizzato dalla Società Filarmonica Vittoria di Settimo Vittone insieme alla Orchestre d'Harmonie di Megève e alla Musikkapelle Oberstdorf, con il coordinamento di Dino DOMATTI, che consiste in esercitazioni di insieme e prove a sezione, distribuite tra lezioni mattutine e pomeridiane, volte alla preparazione di un concerto finale in cui verrà presentata una selezione di brani scelti dai tre direttori, Patrick Brocco, Yannick Vandini e Thomas Eldracher. Accanto a queste, sono previste attività ludico-ricreative, che si propongono di favorire l'incontro e la socializzazione tra i ragazzi, oltre a permettere loro di visitare e conoscere il territorio che li ospita.
volantino del corso